Durante un’importante operazione nel corso di un’indagine per droga, la polizia ha fatto irruzione in un camping permanente e ha perquisito case e locali commerciali, questa mattina a Breda. Sei persone sono state arrestate.

Gli inquirenti sono convinti di aver sgominato una banda che stava lavorando alla costruzione di drugs labs.

Sono stati perquisiti un totale di quattro roulotte, tre case e tre locali commerciali. La polizia ha arrestato cinque uomini e una donna, di età compresa tra i 28 e i 60 anni.

L’indagine è partita l’anno scorso quando gli agenti avevano scoperto un laboratorio di droga a Waterlandkerkje, nello Zeeland. Quattro persone vennero arrestate e tra loro anche tre colombiani.

Stando a NOS, tuttavia, quella volta finirono in manette personaggi di secondo piano. I boss, infatti, non erano in giro.

Gli agenti credono che il laboratorio abbia fruttato molto denaro. Oltre alla droga potrebbero essere state confiscate anche delle armi.