Author: The home of Fixers on Flickr Source: Flickr License: CC 2.0  Some rights reserved

Il meldpunt di Breda, lo sportello antimolestie in strada della cittadina – Intimideermijniet.nl – ha ricevuto 115 segnalazioni nelle prime tre settimane dall’apertura, scrive Omroep Brabant. Le segnalazioni riguardavano principalmente possibili intimidazioni nel Parco Valkenberg e nell’area della stazione. Sono stati denunciati anche incidenti da Eindhoven, Tilburg e altre zone.

Più della metà degli incidenti riportati si sono verificati durante il giorno e le vittime erano insultate perché gay oppure con ingiurie sessiste. Alcune volte è stata riportata anche violenza fisica.

La hotline è stata lanciata l’8 marzo da BO Diversity e le persone che hanno denunciato di essere state vittime molestie vengono avvicinate, se possibile, con il consiglio di denunciare la questione alla polizia. Ma Kuijper chiede anche più solidarietà a tutti: “Diverse vittime descrivono che durante le intimidazioni, le persone guardavano e rimanevano in silenzio”.