Ieri alcuni agricoltori hanno bloccato i centri di distribuzione dei supermercati in diverse località del paese. Questa sera ci sono state proteste a Heerenveen, Raalte e Breda. Venerdì mattina c’erano già i trattori a Veghel e Woerden, presso i centri di distribuzione di Jumbo.

A Heerenveen, alcune dozzine di agricoltori sono arrivati ​​al centro di distribuzione Lidl con i trattori venerdì sera verso le 8. A Raalte, si sono presentati nuovamente presso un centro di distribuzione di Jumbo. Secondo RTV Oost, si tratterebbe di un’ottantina di trattori. Un portavoce della catena di supermercati afferma che l’azione non creerà problemi per il rifornimento dei negozi, per il momento.

Non è chiaro quali organizzazioni sostengano le azioni; i boeren protestano perché dicono di non ricevere un equo compenso per i loro prodotti.