La polizia ha smantellato mercoledì un laboratorio di droga in una zona residenziale di Geldrop, Noord-Brabant. Il proprietario della casa è stato fermato mentre produceva pillole di ecstasy in una tettoia dietro alla sua casa quando la polizia ha fatto irruzione nella proprietà.

L’uomo, sua moglie e suo figlio sono stati tutti arrestati, ha detto la polizia in un comunicato stampa.

I funzionari hanno trovato 18 mila pillole di ecstasy e 20 chilogrammi di MDMA, che viene utilizzato nella produzione di droga, sulla proprietà. Altri 10 chili di estasy sono stati trovati in una garage utilizzato per lo stoccaggio.

Il raid è parte di un’inchiesta in corso. “A luglio abbiamo ricevuto una soffiata in merito alla presenza di stupefacenti nella casa di Wijnsel. Abbiamo avviato un’inchiesta che ha portato all’intervento mercoledì mattina”, ha detto la polizia.