NL

NL

Brabante, in tilt impianto di ventilazione in una fattoria: è strage di maiali

2.100 maiali sono soffocati in una fattoria a Maarheeze, nel Noord Brabant dopo che un’interruzione di corrente ha tagliato l’aria al loro fienile. La commissione olandese per la sicurezza alimentare NVWA afferma di aver avviato un’indagine sull’incidente, avvenuto durante l’ondata di caldo degli ultimi giorni.

L’imprenditore agricolo Peter van der Linden ha detto ad Eindhovens Dagblad che l’allarme sul suo cellulare è scattato martedì sera. “Ci siamo subito attivati per vedere cosa stava succedendo, ma quando siamo arrivati ​​al fienile, molti dei maiali erano già morti”, ha detto.

Giovedì 4.000 polli erano morti in un allevamento di pollame nel Limburg a causa di problemi tecnici con il sistema di ventilazione. Anche questo incidente è oggetto di indagine, così come un altro che riguarda la morte di centinaia di maiali nello Zuid Holland.

Gli attivisti per i diritti degli animali hanno anche lanciato l’allarme sul modo in cui gli animali vengono trasportati fino ai macelli nelle giornate con alte temperature. Nonostante NVWA abbia risposto di non essere a conoscenza di sistematiche violazioni al protocollo,

SHARE

Altri articoli