La polizia ha arrestato 6 persone ad Oss, lunedì, dopo che le autorità Belga hanno scoperto 4.500kg di cocaina in un container diretto al porto di Anversa nel weekend.

La cocaina era nascosta in una spedizione di banane proveniente dalla Colombia. Le autorità belga hanno rimosso la droga dal carico e l’hanno spedita all’indirizzo di consegna. La polizia olandese è entrata in gioco quando il destinatario si è rivelato abitare ad Oss.

I sospettati – quattro donne e due uomini – hanno abboccato quando lunedì si sono diretti ad Oss in cerca dei container. Un portavoce della polizia ha stimato che il valore del carico è “certamente di 170 milioni di euro”  riporta l’Omroep Brabant.

I sospettati sono un uomo di 42 anni e una donna di 45, originari di Uden; due uomini di 42 e 61 anni originari di Oss, una donna, 39 anni, di Nuland e un ventisettenne colombiano.  Saranno in custodia per ulteriori indagini e verranno processati nei prossimi giorni.