I visioni di altri due allevamenti sono risultati positivi al corona, dice Omroep Brabant. Entrambi i casi sono stati identificati attraverso un sistema di allerta precoce in cui ogni settimana vengono testati visoni deceduti. Anche i visoni di una terza fattoria sono sospettati di avere il virus, ma i risultati dei test non sono ancora disponibili, ha detto il governo lunedì.

I due nuovi allevamenti con contagi si trovano a De Rips nel comune di Gemert Bakel e a Vlierden nel comune di Deurne, entrambi nel Brabant. La fattoria di De Rips ha circa 5mila madri, quella di Vlierden ne ha 13.500. Questi animali e le loro cucciolate verranno abbattuti il ​​prima possibile.

Il coronavirus è stato trovato anche in altri due allevamenti a De Rips la scorsa settimana.

Il team di gestione dell’epidemia ha affermato che se i visoni negli allevamenti sono risultati positivi al virus dopo la metà di agosto, potrebbe essere necessario abbattere gli animali negli allevamenti in modo preventivo, anziché solo dopo che è stata stabilita un’infezione. Il governo è attualmente è in attesa del parere del comitato scientifico.