Source: Pixabay

Il batterio E. coli è stato trovato nell’acqua potabile di alcuni villaggi del Brabante sudorientale, scrive NOS. Brabant Water ha inviato un NL Alert intorno alle 16:00, consigliando ai residenti dei villaggi di Hooge Mierde, Lage Mierde, Hapert, Hulsel, Reusel e Bladel di far bollire l’acqua del rubinetto per tre minuti prima di berla, riporta Omroep Brabant. Dopo l’ebollizione, l’acqua è potabile.

Anche i tubi dovrebbanno essere risciacquati: ciò impedisce all’acqua marrone di fuoriuscire temporaneamente dal rubinetto e per questo la pressione dell’acqua sarà leggermente inferiore, afferma la società di acqua potabile del Brabante.

Escherichia coli o E. coli è un gruppo di batteri naturalmente presente nell’intestino di uomini e animali. Nell’intestino crasso, l’E. coli può essere utile perché impedisce la crescita di batteri nocivi. Ma secondo il Voedingscentrum , dice NOS, alcuni tipi di batterio possono causare un’intossicazionbe alimentare. Colloquialmente, . coli è anche chiamato il batterio delle feci

La società idrica del Brabante prevede che i problemi nel sud-est del Brabante finiranno  domani pomeriggio. Fino ad allora, il consiglio è di far bollire prima l’acqua: non è ancora chiaro come i batteri siano finiti nei corsi d’acqua potabile.