Una coppia ha preso molto sul serio il termine “all inclusive”, dice OmroepBrabant; a tal punto da aver letteralmente svaligiato la camera d’albergo dove i due erano ospiti, portando via un frigorifero, il telefono della doccia e una lampada fluorescente.

I fatti sono accaduti a Gilze, nel Brabant, e lo “svuotamento” sarebbe stato colto in flagrante da una guardia giurata.

“Avevano già caricato il frigorifero e un cuscino in macchina”, ha detto un portavoce della polizia. “Si è scoperto che nella stanza d’albergo era tutto pronto: telefono della doccia e barra fluorescente erano già stati smontati per essere rimossi”.

La coppia è stata arrestata per furto e per il momento rimane in custodia.