Il numero di coppie che ha scelto l’unione civile nei Paesi Bassi l’anno scorso è aumentato del 25%, mentre il numero di matrimoni è salito di appena l’1%, ha dichiarato venerdì l’ufficio nazionale di statistica CBS.

Ogni anno circa 65.000 coppie si sposano ma nonostante l’aumento dello scorso anno, la tendenza a lungo termine è in discesa. Al contrario, il numero delle partnership legali – che dà alle coppie gli stessi diritti del matrimonio – sta aumentando.

Sono stati 19.000 l’anno scorso, il doppio di 10 anni fa. Gli esperti non hanno una spiegazione per l’aumento, ma il professore di Radboud Esther Kluwer ha detto al Volkskrant che il numero potrebbe essere spiegato da seconde e terze convivenze.

«La gente preferisce non sposarsi una seconda o terza volta», ha detto l’esperta.