Il numero di prenotazioni last minute nei villaggi vacanze olandesi è aumentato notevolmente in questo periodo natalizio, scrive NOS. Non ci sono cifre esatte sul numero di prenotazioni last minute, ma il portavoce di Center Parcs stima che il numero di prenotazioni dell’ultimo istante sia tra le cinque e le sette volte superiore al normale.

Il trend sembra sia osservato anche da altri operatori: Roompot, che gestisce 120 parchi nei Paesi Bassi, conta normalmente su tedeschi e belgi per il 25-35% dei suoi ospiti. Senza stranieri, appare più evidente l’aumento del numero di locals che passano le vacanze nei Paesi Bassi.

Su Natuurhuisje.nl, dice ancora NOS, il numero di prenotazioni per le prime due settimane di gennaio sarebbe quintuplicato rispetto allo stesso periodo di quest’anno.

Il premier  ha sottolineato nel suo discorso a Torentje la scorsa settimana che le persone non dovrebbero fare “viaggi inutili”. Ma chiunque abbia affittato una casa da qualche parte nei Paesi Bassi durante le vacanze può andarci, aveva detto.