The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Bloemendaal, sciolto il Consiglio per “sospette intimidazioni”

Il consiglio municipale di Bloemendaal, uno dei paesi più ricchi d’Olanda, si è sciolto a causa di sospette intimidazioni all’interno della coalizione. Il D66, infatti, è uscito dalla maggioranza la scorsa domenica, lasciando i colleghi VVD e GroenLinks in minoranza.

La decisione dei giovani liberali (D66) arriva a seguito delle dimissioni del sindaco laburista, Aaltje Emmens, avvenute la scorsa settimana dopo la consegna di un rapporto estremamente critico sulla formazione del Consiglio municipale.

A sua volta entrata in carica per cercare di mantenere stabilità di governo, la Emmens aveva preso il posto di Ruud Nederveen dimessosi, secondo RTV Noord-Holland, per lo stesso motivo.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!