NL

NL

Blocco stradale a Den Haag, i 150 attivisti per il clima arrestati sabato sono stati rilasciati

Pic: screenshot

Tutti i 150 attivisti del gruppo per il clima Extinction Rebellion sono stati rilasciati, ha detto domenica la polizia. Sabato pomeriggio, la maggior parte dei circa 250 attivisti era stata arrestata dopo aver bloccato la A12 vicino all’Aia.

Il sindaco Jan van Zanen aveva vietato la protesta e gli attivisti sono stati arrestati dopo essersi seduti sull’autostrada nonostante il monito di andarsene. “Tutti sono stati rilasciati in consultazione con il Pubblico Ministero”, ha detto un portavoce della polizia. Il pubblico ministero afferma che valuterà i casi prima di rilasciare dichiarazioni.

Extinction Rebellion ha protestato contro i sussidi per l’industria dei combustibili fossili. Il gruppo è intervenuto per la quarta volta sul tratto autostradale, che si trova tra la Camera dei Rappresentanti provvisoria e il Ministero dell’Economia e del Clima. Ci sono volute diverse ore prima che la A12 fosse di nuovo completamente libera.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli