CINEMA

CINEMA

Blade Runner torna sul grade schermo

Questo novembre i fan del film di fantascienza del 1982 – Blade Runner – potranno rivedere il capolavoro sul grande schermo. Il film sarà proiettato a partire dal 1 novembre sugli schermi IMAX per la prima volta in assoluto.

La vendita dei biglietti della versione finale del film di Ridley Scott è già iniziata, dichiara la Warner Bros.

Un portavoce della società di distribuzione cinematografica ha dichiarato a NL Times che l’obiettivo era proprio quello di far coincidere la programmazione del film con l’ambientazione originaria della storia, ovvero novembre 2019. In questo modo il pubblico avrà la possibilità di discutere di ciò che Scott e gli sceneggiatori Hampton Fancher e David Peoples avevano scritto e previsto sul futuro.

In Blade Runner, l’attore Harrison Ford ha il ruolo di un ex poliziotto in pensione che accetta di compiere un’ultima missione per dare la caccia a un gruppo di replicanti evasi e nascosti a Los Angeles.

Lo scenario scuro e vasto attribuisce al film un tono cupo. La storia lancia molte domande morali, in particolare su cosa significhi essere vivi e umani.

L’attore olandese Rutger Hauer, deceduto a luglio all’età di 75 anni, ha recitato nel film con Ford, Sean Young, Daryl Hannah e M. Emmet Walsh. Questo film rappresenta per lui uno dei successi più noti della sua carriera cinquantennale.

SHARE

Altri articoli