The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Black lives matter: in migliaia alle proteste di Maastricht e Zwolle

Migliaia di persone hanno partecipato domenica alle proteste Black lives matter a Maastricht e Zwolle contro gli abusi della polizia. Entrambe le manifestazioni sono state pacifiche e senza incidenti, e tutti i partecipanti hanno aderito alle misure di distanziamento sociale, riferisce NU.nl.

La manifestazione di Maastricht ha attirato circa 1.400 persone al parco cittadino De Griend. La protesta ha preso la forma di un sit-in e gli organizzatori hanno segnato i punti sull’erba dove i manifestanti potevano sedersi, tenendosi a distanza di 1,5 metri.

Circa un migliaio di persone hanno partecipato alla protesta di Zwolle nel Wezenlandenpark, dove c’era spazio sufficiente per mantenere le distanze necessarie. Inoltre, la città ha adottato misure di sicurezza dopo che dei tifosi della squadra di calcio PEC Zwolle aveva pianificato di interrompere la protesta. La pronta organizzazione della città ha impedito ai tifosi di raggiungere il parco.

Le proteste a Zwolle e Maastricht fanno parte di una protesta globale volta a sostegno delle proteste contro la violenza sugli afroamericani. Le manifestazioni sono nate come reazione alla morte di George Floyd per mano della polizia.

Floyd era stato arrestato a causa di una banconota contraffatta da 20 dollari. Purtroppo, è solo l’ultimo di una serie di neri uccisi dalla violenza della polizia negli Stati Uniti. Un altro esempio recente è Breonna Taylor, uccisa a colpi di arma da fuoco.

Precedenti proteste olandesi si sono svolte ad Amsterdam, L’Aia, Groningen, Rotterdam, Utrecht, Nimega, Enschede, Arnhem, Tilburg ed Eindhoven. Un’altra protesta è prevista ad Amsterdam Zuidoost mercoledì.