Pieno di siti-scam pronti  per lo shopping di Sinterklaas e il Black Friday, questo venerdì: è questo l’annuncio  Il numero di segnalazioni di frode online continua ad aumentare.

Dallo scoppio della pandemia è cresciuto esponenzialmente il numero di persone che acquista online e con esso il numero di frodi. Secondo la politie, le denunce contro negozi web-truffa, passando da 7.400 l’anno scorso a oltre 13.000 quest’anno.

Soprattutto durante il semi-lockdown di questa primavera, c’è stato un boom di truffe. Ad esempio, c’erano siti che fingevano di essere venditori di articoli sportivi ed elettronica, ma non consegnavano mai nulla.

“Temiamo che la stessa cosa accada ora con la Playstation 5, per esempio”, dice Gijs van der Linden, del team antifrode telematica della politie. La console è popolare, ma scarsamente disponibile. Le forze dell’ordine hanno già ricevuto le prime denuncecontro negozi online truffaldini.

“Ad esempio, esiste un sito in cui sono stati effettuati duecentomila ordini per PlayStation 5. In teoria, le consegne possono ancora essere effettuate, ma temiamo che non accadrà mai”, afferma Van der Linden.