NL

NL

Birra seduti ad Amsterdam è cara? Ma Roma lo è di più. La differenze? Il potere d’acquisto in Olanda

Una birra al bar all’aperto ad Amsterdam è costosa? Dipende, dice il Parool: rispetto ad altri paesi europei, il potere d’acquisto nei Paesi Bassi è così elevato che solo gli svizzeri possono permettersi di bere di più sotto il sole.

Questo dato emerge da un confronto dei prezzi di una birra all’aperto nelle capitali europee effettuato dalla società di consulenza nell’ambito dell’ospitalità, Van Spronsen & Partners.

Ad Amsterdam, i prezzi dei bar all’aperto sono mediamente in linea con quelli europei. Per un giro che include due caffè espresso, due bibite analcoliche, due mezzi litri di birra e due bicchieri di rosé si spendono 45,80 euro, molto meno rispetto a Oslo, che quest’anno è stata nuovamente “incoronata” la città con i prezzi più alti in Europa, con una media di 69,91 euro. Per chi vuole risparmiare, Budapest è la meta ideale. In confronto ad Amsterdam, lì si spende circa la metà: 23,72 euro, dice il Parool.

Tuttavia, il prezzo non è l’unico fattore. Van Spronsen & Partners ha anche considerato il potere d’acquisto; quanti giri puoi permetterti quando sei al bar, seduto ad una terrazza? Questo potere d’acquisto è stato calcolato dividendo il reddito disponibile medio settimanale dei cittadini delle capitali per il prezzo di un giro. Gli abitanti di Amsterdam, secondo questo calcolo, possono permettersi diciannove giri a settimana. Solo gli svizzeri possono permettersene due in più. E nella conveniente Budapest, gli abitanti si fermano dopo undici giri. Gli abitanti di Lisbona, in Portogallo, si accontentano di otto giri a settimana.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli