NL

NL

Biodiversità 2030: l’Olanda rischia di mancare tutti gli obiettivi

L’Olanda non è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di biodiversità fissati per il 2030: questo è quanto emerge da un nuovo comitato lanciato oggi da istituti di ricerca sulla natura. Il comitato mostra lo stato attuale della biodiversità e identifica le opportunità di intervento. Attualmente, l’Olanda non è in grado di raggiungere nessuno dei quattordici obiettivi prefissati, dice NOS.

In tutto il mondo, la biodiversità è sotto pressione, e quasi 200 paesi hanno stabilito obiettivi per fermare il declino e ripristinare la biodiversità. Per il 2030, gli obiettivi includono la protezione del 30% delle superfici terrestri e acquatiche e la riduzione dell’uso di pesticidi. Il Ministero dell’Agricoltura, della Natura e della Qualità Alimentare olandese sta lavorando alla trasposizione nazionale di questi accordi internazionali.

Il comitato mostra in che misura l’Olanda è in linea per raggiungere questi obiettivi, basandosi su conoscenze scientifiche per determinare quali siano rilevanti per il paese. Include quattordici obiettivi riguardanti biodiversità, spazi naturali, fattori di pressione e cambiamenti sistemici. Ogni obiettivo ha indicatori specifici che misurano i progressi.

Ad esempio, per il ripristino degli insetti impollinatori, i ricercatori monitorano le popolazioni di farfalle diurne nei prati. Tuttavia, il numero di queste farfalle è in diminuzione, segnalando che l’Olanda non sta progredendo come dovrebbe. Altri indicatori mostrano che l’obiettivo del consumo e della produzione sostenibili è fuori portata, nonostante l’aumento del consumo di proteine vegetali, a causa dell’aumento della superficie terrestre necessaria per la nostra alimentazione.

La maggior parte degli obiettivi sono segnati in rosso o arancione dal comitato, indicando che sono lontani dal raggiungimento. Solo pochi segnali positivi emergono, come il miglioramento della qualità dell’acqua e la biodiversità in parchi nazionali specifici. Il comitato intende aumentare la consapevolezza e fornire a governi, aziende e gestori della natura una guida su come affrontare la perdita di biodiversità e contribuire al cambiamento sistemico.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli