The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Belgio, test anticorpi Covid-19 ora disponibile per tutti

La Ministra della Salute belga, Maggie De Block, ha annunciato venerdì che tutta la popolazione potrà richiedere il test per la presenza di anticorpi contro il Covid-19.

Questi test, chiamati sierologici, si differenziano dal più conosciuto tampone, il quale determina se la persona è affetta da coronavirus al momento del test, in seguito all’analisi di un campione preso dal naso o dalla gola del paziente. I test sierologici, invece, consistono nell’analisi di un campione di sangue allo scopo di verificare la presenza di anticorpi e, quindi, la possibilità che l’individuo sia stato contagiato dal coronavirus in un momento precedente.

Tuttavia, “la presenza di anticorpi non è una garanzia di immunità al Covid-19.”, afferma De Block durante la conferenza stampa, “È essenziale continuare a seguire le misure di sicurezza anche dopo aver riscontrato la presenza di anticorpi”.

De Block ha deciso di rendere i test disponibili in tutto il Paese. Ogni cittadino potrà essere testato a condizione che il test sia sulla lista di Siensano e che l’analisi venga svolta da un laboratorio idoneo.

Non sono ancora state fornite informazioni in merito al momento in cui questi test saranno disponibili o a dove sarà possibile usufruirne. Tuttavia, le persone che presentano sintomi e che desiderino essere testate possono contattare il proprio medico di famiglia.

Il test sarà gratuito per alcune fasce della popolazione, mentre per il resto dei cittadini il costo sarà al massimo di €9.60, riferisce la ministra De Block. Il decreto reale che determina le modalità di rimborso, sarà a breve pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Belga.