Per evitare un lockdown come nei Paesi Bassi, il comitato consultivo di mercoledì dovrebbe prendere delle misure supplementari per frenare la variante Omicron ha detto il ministro federale della sanità Frank Vandenbroucke al programma televisivo VRT ‘Terzake’ lunedì sera.

“Se non vogliamo finire in un lockdown totale, soprattutto quando si tratta di bambini o delle nostre vite personali, allora penso che dobbiamo prendere precauzioni”, ha detto. “Dobbiamo andare sul sicuro”. Per Vandenbroucke, questa dovrebbe essere la motivazione per i leader politici così come per la popolazione in generale.

“In un periodo di incertezza, dobbiamo essere solidali”, ha detto, riferendosi al benessere dei bambini dopo le vacanze di Natale, tra le altre cose. “Vorrei che le scuole potessero aprire e che le lezioni si svolgessero normalmente. Dobbiamo fare di tutto per renderlo possibile”.

Martedì mattina, il presidente del partito socialista fiammingo Vooruit, Conner Rousseau, ha sottolineato che mentre i numeri del Covid sembrano andare meglio, “dobbiamo ancora stare attenti perchè c’è un nuovo pericolo dietro l’angolo”. “Quello che ha detto il ministro Vandenbroucke – prendere misure precauzionali extra ora per evitare un lockdown completo – è un buon equilibrio”, ha detto Rousseau alla radio fiamminga. “Al momento, una chiusura come nei Paesi Bassi non è sul tavolo“.

Rousseau è anche favorevole a controlli più severi negli spazi pubblici, piuttosto che limiti alle feste private di Natale e Capodanno. “I controlli potrebbero essere  molto più severi. Per esempio, ci sono ristoranti che ancora non chiedono il Covid Safe Ticket”.

Nel frattempo, il gruppo di esperti del GEMS che consiglia il governo sulle misure contro il coronavirus si è riunito lunedì in ritardo per preparare le sue raccomandazioni.

“Sarebbe indelicato parlare già del consiglio del GEMS. Il rapporto deve ancora essere consegnato”, ha detto Van Ranst, riferendosi ai casi precedenti in cui i consigli sono trapelati alla stampa prima ancora che il comitato consultivo si riunisse. Il Comitato consultivo si riunirà domani pomeriggio a partire dalle 14. Subito dopo ci sarà una conferenza stampa per annunciare le sue decisioni.