Photo: Rebecca Schönbrodt-Rühl da Pixabay

Eccezione alle regole covid per il Belgio. Contrariamente a quanto affermato nelle nuove FAQ del governo federale, secondo Ben Weyts ministro per il benessere degli animali (N-VA), i rifugi e i saloni di toelettatura per animali possono rimanere aperti durante il lockdown.

Nelle domande frequenti (FAQ) il governo ha spiegato la distinzione tra negozi di animali e rifugi. I primi devono chiudere, mentre i secondi chiuderanno solo al pubblico mantenendo attivo il servizio di cura verso i propri ospiti. Ma secondo il ministro Weyts, questo va contro il più recente decreto ministeriale.

 

 

Secondo il Ministro, chiudere i rifugi al pubblico significa impedire nuove adozioni e mettere in difficoltà le strutture come canili e gattili. Inoltre, alcuni animali hanno bisogno di cure specializzate per sopravvivere. “Non possono stare senza”. Continuando il ministro ha affermato sospetto che il servizio pubblico federale abbia erroneamente copiato le domande frequenti dal primo lockdown per quanto riguarda i saloni di toelettatura e i rifugi per animali. Sto cercando di farlo correggere.”