BE

BE

Belgio, Mechelen vieta i petardi: 350 di multa per chi contravviene

La città di Mechelen vieta il possesso e l’uso di petardi forti in pubblico. Secondo il sindaco, queste stanno causando disagi in vari luoghi della città. Sono previste box GAS fino a 350 euro.

Il consiglio comunale di Mechelen è stanco del fastidio causato dai petardi e per questo motivo ne ha messo al bando l’utilizzo e vietato la detenzione nel periodo dal 1° novembre al 31 gennaio. “Anche far esplodere fuochi d’artificio è particolarmente pericoloso. Mette anche una pressione evitabile sui nostri servizi di emergenza”, afferma il sindaco di Mechelen Alexander Vandersmissen (Open VLD).

Nelle ultime settimane sono state molte le segnalazioni di esplosioni provenienti da vari quartieri di Mechelen: La città parla di una nuova “moda” tra i giovani che apprezzerebbero molto i botti rumorosi. “Non sono i fuochi d’artificio illegali di per sé, ma le esplosioni sono ovviamente fastidiose per le persone e gli animali nei nostri quartieri, soprattutto di sera e di notte”, afferma il sindaco Vandersmissen.

Un’eccezione è stata fatta a Mechelen per la notte di Capodanno.

SHARE

Altri articoli