The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Belgio, il governo delle Fiandre penalizza il congedo parentale

Le Fiandre hanno abolito il loro incentivo al congedo parentale per le persone che stanno usufruendo del congedo speciale per il coronavirus, introdotto dal governo federale a maggio, secondo quanto riferito da De Standaard e Het Nieuwsblad.

Il ragionamento è che c’era il rischio che le persone guadagnassero di più durante questo congedo parentale specifico che lavorando. Il governo federale ha introdotto una forma più conveniente del congedo parentale allo scopo di consentire ai genitori durante e dopo il parto di far combaciare meglio il lavoro con l’assistenza all’infanzia, aumentando l’indennità del 25%, rispetto al congedo parentale ordinario.

Con l’abolizione del cosiddetto bonus di incentivazione che i contribuenti normalmente ricevono per il congedo parentale nelle Fiandre, l’assegno di congedo speciale per il coronavirus del governo federale viene effettivamente neutralizzato. Una persona sotto i 50 anni che usufruisce del congedo parentale part-time per il coronavirus riceve 594.48 euro, mentre riceverà 597.76 euro in caso di congedo parentale ordinario. Le persone che lavorano nel settore sociale possono anche perdere un totale di fino a 1.000 euro secondo i calcoli dei giornali.

Nelle Fiandre, 26.288 genitori hanno beneficiato di tale congedo parentale speciale per il coronavirus.