BE

BE

Belgio, emergenza caldo: le autorità cittadine emettono un codice rosso

Anche in Belgio le condizioni climatiche estreme stanno destando non poca preoccupazione. Le autorità hanno messo in campo un piano di emergenza e per la prima volta in assoluto è stato emesso un codice rosso in gran parte del paese.

Quello di oggi, scrive la stampa belga, potrebbe essere il picco assoluto mai raggiunto fino ad ora, per la colonnina di mercurio.

Seguendo l’esempio della città di Bruges, i funzionari di Bruxelles hanno deciso di lasciare a riposo i cavalli che trascinano le carrozze in città per proteggere gli animali dal caldo.

Ai lavoratori all’aperto sarà consentito, tra mercoledi e venerdì, di lasciare il posto di lavoro prima per evitare le temperature torride del pomeriggio. Questa misura straordinaria è valida per addetti alle pulizie pubbliche o i parcheggiatori che potranno così concludere i loro turni a partire dalle 13:00.

 

Altre misure includono la regolamentazione della navigazione nel canale di Bruxelles e l’emissione di linee guida speciali per i residenti in città, compresa la limitazione di attività all’esterno poiché il calore mette a dura prova i livelli di qualità dell’aria.

Il codice di allarme rosso per l’ondata di calore dovrebbe essere revocato sabato a mezzanotte.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli