BE ??

BE ??

Belgio, Delhaize chiuderà 16 supermercati Match e Smatch. 210 posti di lavoro sono a rischio

La catena di supermercati Louis Delhaize annuncia la chiusura di sette filiali Match e nove negozi Smatch, con la conseguente perdita di 210 posti di lavoro.

Il Gruppo Louis Delhaize, distaccato dalla catena di supermercati internazionali Delhaize, è proprietario degli ipermercati Cora, dei supermercati discount Match e dei piccoli negozi Smatch. In particolare, la catena Match and Smatch conta 111 negozi in Belgio, per un totale di 2.500 dipendenti.

L’anno scorso, però, l’azienda ha registrato una perdita di 22 milioni di euro, e così la direzione ha deciso di attuare una ristrutturazione. Tuttavia, per ristrutturare l’azienda verranno chiusi alcuni negozi. In particolare, tra i negozi Match: Dinant, Erquelinnes, Eupen, Jodoigne, Moustier-sur-Sambre, Nivelles e Spa. Tra quelli Smatch: Ertvelde, Deinze, Ingelmunster, Jupille, Koksijde, Ougrée, Merchtem, Waarschoot e Zomergem.

A queste chiusure si affianca un pacchetto di investimenti di 40 milioni di euro, che l’azienda spera possa consentire di invertire la rotta in tre anni.

“Sarebbe da irresponsabili non fare nulla”, ha detto il CEO Stéphane de Rango a VRT NWS. “In un mercato sempre più complesso, caratterizzato da un calo generale dei consumi e da un aumento della concorrenza, è necessario adottare misure coraggiose per garantire la sopravvivenza di entrambi i marchi a medio e lungo termine”.

I 40 milioni di euro saranno destinati a ristrutturazioni nei punti vendita, a cambiamenti per differenziare i marchi e all’enfasi sui prodotti locali, freschi e biologici. L’azienda si occuperà inoltre degli ordini online e delle consegne a domicilio.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli