The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Belgio, Carrefour sperimenta pagamento con impronta digitale



Photo credit: Rachmaninoff. https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Fingerprint_scanner_identification.jpg

La filiale belga della catena di supermercati Carrefour lancerà dal prossimo anno la possibilità di pagare con solo l’impronta digitale del cliente, nel distretto europeo di Bruxelles.

Tra marzo e giugno 2019, scrive il portale Bruzz, il sistema MyFinger verrà testato con un campione di 800 clienti. Il test riguarderà, per il momento, le bonus card della catena francese. Il sistema viene implementato pensando, soprattutto, ai negozi automatici dove la velocità delle transazioni è un fattore chiave.

Non è ancora noto quale negozio della catena verrà utilizzato per il test ma ciò che è noto è che l’impronta digitale verrà collegata al conto del cliente e alla sua bonus card. I clienti potranno pagare premendo il dito su uno schermo accanto al registratore di cassa.

I dettagli tecnici rimangono per il momento segreti, tuttavia il test sarà pienamente conforme alle leggi europee sulla privacy, dice un portavoce di Carrefour.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!