The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Belgio, aumenta la “spesa in sesso”: + 27%, oltre un miliardo nel 2018



Nel 2018, in Belgio, sono stati spesi oltre un miliardo di euro in sesso: questi sono i calcoli dalla Banca nazionale del Belgio (BNB), sulla base dei risultati di un recente sondaggio.

Il sondaggio ha calcolato stime basate sui profitti delle prostitute nei bordelli (club, sale massaggi, ecc.), per strada e con servizi di escort a pagamento. Il sesso virtuale a pagamento, non è incluso in queste cifre. Nel 2018, i belgi hanno speso il 27% in più in servizi sessuali, rispetto al 2008, secondo le stime di BNB. “L’aumento è in gran parte dovuto a un aumento della popolazione e dell’inflazione”, ha detto il portavoce di BNB.

Proprio come per le altre imprese, le lavoratrici del sesso sono prese in considerazione per il calcolo del prodotto interno lordo (PIL), riferisce De Tijd. Dagli anni ’90, le Nazioni Unite raccomandano ai governi di tenere conto di alcune attività illegali, come il traffico di droga, nei loro calcoli del PIL. Dal 2014 l’UE include anche la prostituzione.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!