R.F. (Roel) Jorna, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Sale il bilancio delle vittime nella casa di cura fiamminga, contagiate dal volontario travestito da Sinterklaas ai primi di dicembre, dice Het Belang van Limburg.

Sono ora 24 i residenti della casa di cura Hemelrijck a Mol, morti da quando il 4 dicembre hanno ricevuto la visita di un volontario-Sinterklaas contagiato dal coronavirus.

Il bilancio delle vittime è spaventoso: 158 contagi, ripartiti tra staff e ospiti e ora 24 residenti, 6 in più di due giorni fa e cioè 1 su 8.