The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Belgio, anche il governo di Bruxelles in quarantena

Pic: ZiggyVandebriel Source: Wikimedia  License: CC BY-SA 4.0

Dopo che il ministro delle finanze regionale di Bruxelles, Sven Gatz, è risultato positivo al Covid-19, sono scattate misure di autoisolamento per tutti gli altri funzionari del governo con cui è stato in contatto di recente.

Tutti i membri del gabinetto regionale andranno in autoisolamento dopo la notizia, compreso il ministro Rudi Vervoort che mercoledì aveva annunciato una serie di misure più severe per combattere l’aggravarsi della situazione nella capitale.

“Solo il ministro della Sanità Alain Maron e il segretario di Stato per l’edilizia abitativa e l’uguaglianza Nawal Ben Hamou sono finora esentati dalla quarantena perché non sono stati in contatto con Gatz”, ha detto al Brussels Times un portavoce del ministro della mobilità regionale Elke Van den Brandt.

I ministri hanno sospeso tutte le attività ufficiali e saranno sottoposti al test, ha dichiarato la portavoce di Gatz, Eva Vanhengel all’agenzia di stampa Belgan, aggiungendo che Gatz è interessato soltanto da lievi sintomi.

La notizia arriva poche ore dopo che anche il governo vallone ha annunciato la quarantena a seguito della positività del ministro del turismo della regione francofona.