BE

BE

Belgio, a due mesi dalle elezioni proseguono i colloqui per la formazione del governo

Secondo il settimanale Knack, il prossimo lunedì, gli informatori Johan Vande Lanotte e Didier Reynders si recheranno dal re per riferire sullo stato dei colloqui per la formazione del governo belga che proseguono, ormai, da maggio.

Le posizioni sono distanti e i numeri per formare una coalizione federale mancano. Nonostante un iniziale no del socialista vallone Elio di Rupo a qualunque possibilità di collaborare con gli indipendentisti fiamminghi dell’ N-VA, Bart De Wever, una tavola rotonda “segreta” tra i due sarebbe stata prima organizzata e poi cancellata.

Vande Lanotte e Reynders ora hanno quattro giorni per condurre il loro round finale di colloqui e perfezionare il loro memorandum e da lì in poi valuteranno se è possibile proseguire nella ricerca di una maggioranza che governi il paese.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli