In Belgio, gli agenti di polizia hanno comminato in media 165 contravvenzioni al giorno per violazione del coprifuoco. A sostenerlo è La Dernière Heure, che ha riportato i dati ufficiali della polizia federale.

Dall’introduzione del coprifuoco il 19 Ottobre, fino al 7 Dicembre, sono state inflitte 7,491 contravvenzioni. Gli agenti ne hanno emesse 1,630 la prima settimana, e 1,118 la seconda, per poi scendere a circa 900, ha detto una portavoce della polizia.

“Questi numeri sono decisamente più bassi rispetto al primo lockdown, quando le misure erano applicate molto più severamente”, ha detto.

Secondo Annelies Verlinden, Ministra dell’interno, da Marzo sono state emesse 173,000 multe, per viaggi non essenziali, mancato rispetto della distanza di sicurezza, mancanza di mascherina e vendita di alcol.

Una violazione del coprifuoco costa 250 euro a testa, e arriva fino a 750 euro per negozi, bar e altre attività commerciali.