A partire da oggi, le scuole primarie nei Paesi Bassi, riaprono con programma pieno. Le scuole sono state chiuse il 16 marzo, nel tentativo di frenare l’emergenza Covid e hanno riaperto l’11 maggio, ma solo in misura parziale: lezioni di mezza giornata oppure lezioni a giorni alterni.

La decisione è stata presa perchè secondo l’Istituto di sanità RIVM, i bambini svolgono un ruolo minore nella diffusione del virus, il rischio se le scuole elementari tornino alla normalità sarebbe contenuto. Anche i dati giornalieri RIVM sui contagi non mostrano alcun effetto significativo dalla riapertura.

Ad oggi, solo la scuola di Den Haag De Springbok ha dovuto chiudere di nuovo, a causa di un’ondata di contagi.