NL

NL

Base militare di Leeuwarden: i residenti dovranno convivere con il frastuono degli F-35

F35 Publiek domein, Koppeling

Il ministero della Difesa in Olanda non ridurrà i limiti massimi di rumore per la base aerea di Leeuwarden: lo ha dichiarato il ministero in risposta all’indagine condotta dalla piattaforma di ricerca Pointer. Da anni i residenti si lamentano del disturbo acustico causato dagli esercizi di volo dei caccia F-35, dice NOS.

L’F-35 è in uso a Leeuwarden dal 2019 e produce molto più rumore del suo predecessore, l’F-16. Da allora, i residenti della Frisia hanno sperimentato un aumento del disturbo: secondo Pointer, un F-35 in fase di atterraggio produce lo stesso rumore di venti F-16 insieme. Tuttavia, i limiti intorno alle basi aeree al momento dell’acquisto dell’F-35 erano considerati un prerequisito affinchè l’acquisto potesse procedere.

Un comitato di audit, sostenuto dai residenti, dai medici di famiglia e da un audiologo, ha chiesto lo scorso anno al sottosegretario Van der Maat di stabilire un limite di rumore: è stato suggerito un obiettivo di 110 decibel, considerato un livello non accettabile dall’Istituto Nazionale per la Salute Pubblica (RIVM). Un massimo assoluto di 115 decibel è considerato il tetto massimo. Il rumore troppo forte può causare danni permanenti all’udito.

Nonostante le preoccupazioni dei residenti, il ministero della Difesa afferma che non sarà impostato alcun limite massimo. Secondo il ministero, “a causa della sicurezza a terra e in aria, non è possibile normare il rumore massimo degli aerei. I piloti devono avere sempre la possibilità di selezionare la potenza necessaria per garantire questa sicurezza”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli