The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Barbieri, estetiste, istruttori di fitness: chi non riapre, terrà “marcia funebre” davanti casa del premier

Domenica 13 dicembre parrucchieri, barbieri, istruttori di fitness, estetiste e altre lavoratrici e lavoratori di professioni di contatto non mediche intendono organizzare un corteo funebre davanti alla residenza del premier federale Alexander De Croo (liberale fiammingo – foto) a Brakel (Fiandre orientali) perché sono stati esentati dalle parziali riaperture di domani.

La situazione economica, per loro, si fa certamente seria: non potranno tornare, come tanti altri, a lavorare e molti temono serie conseguenze economiche, dice VRT. Alcune estetiste si lamentano con il portale fiammingo perché nonostante gli investimenti in sicurezza, non sarà loro consentito ritornare a lavoro.

Gli organizzatori della protesta si sono impegnati a organizzare una manifestazione a prova di Covid: il corteo funebre, scrive VRT, sarà composto da automobili.