The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Bancarotta per Travelbird, chiude il portale di prenotazioni

La compagnia non sarà più operativa a causa di problemi economici



Il sito  TravelBird, che propone offerte di viaggio a prezzi stracciati, non è più operativo a causa di problemi economici. Ciò è successo a seguito della richiesta di protezione dai creditori avanzata alla Corte.

La compagnia, con sede ad Amsterdam, in una conferenza stampa ha dichiarato che tutte le persone che hanno prenotato una vacanza sul sito sono coperte dalla garanzia SGR. A partire dalla prossima settimana l’organizzazione contatterà tutti gli utenti.

Secondo TravelBird la condizione climatica imprevedibile degli ultimi tempi ha portato diversi fornitori a ritardi nel pagamento ed altri finanziatori non sarebbero stati trovati.

Solo la scorsa settimana, il gruppo Fletcher Hotel ha detto al sito Travelpro che non avrebbe più accettato clienti TravelBird a causa delle numerose liquidazioni non avvenute.

Lo staff di TravelBird è composto da 310 dipendenti e almeno 7milioni di persone hanno prenotato una vacanza tramite l’organizzazione negli ultimi otto anni. La compagnia dichiara di avere maturato i primi guadagni dell’anno solo a metà del 2018.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!