NL

NL

Bambini rifugiati intrappolati in Grecia, l’Olanda dice no definitivo all’accoglienza di 500

Author pic: Enno Lenze Source: Wikipedia License: Attribution-Share Alike 4.0 International

L’Olanda ha paura di 500 bambini: una maggioranza alla Tweede Kamer, la Camera Bassa ha votato contro l’accoglienza di 500 minori non accompagnati intrappolati nei campi d’accoglienza greci. Una mozione presentata dal partito multietnico Denk che avrebbe impegnato il governo a  trasferire i bambini in Olanda è stata respinta dal voto dei partiti di governo e di quelli di destra.

Christen Unie, un partito cristiano al governo e D66 hanno votato contro, pur essendo favorevoli alla mozione, per “disciplina”. L’Olanda, quindi, non partecipa al piano di redistribuzione ma si impegna ad aiutarli finanziariamente in Grecia.

Negli ultimi mesi c’è stata una forte pressione sul governo, con 150 comuni che hanno espresso la volontà di accogliere i bambini-rifugiati nei Paesi Bassi e numerosi appelli firmati da organizzazioni e personaggi pubblici.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli