The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

MUSIC

“Bad Habit”: l’ultimo brano del duo olandese Firebeatz

I Firebeatz sono un duo di musica elettronica, parte del panorama musicale ormai da molto tempo. Grazie al loro stile dinamico, i due olandesi riescono a rimanere in prima linea nella musica dance. Dal 2008 la loro carriera è piena di successi e hanno lavorato con alcuni dei più importanti produttori di questo genere. 

In passato, i Firebeatz collaborano con artisti quali Martin Garrix, Tiesto e Calvin Harris. A questo riguardo, il duo dice: “Siamo ancora estremamente onorati di aver lavorato con questi grandi artisti”. Inoltre, aggiungono che “la collaborazione con Martin Garrix è stata veramente speciale, perchè l’abbiamo fatta quando lui non era ancora così popolare.”

Bad Habit, un brano con un feeling unico, è l’ultimo singolo rilasciato dal duo. In una recente intervista a EDMIdentity, il gruppo spiega che riuscire a lavorare ad un brano così iconico è stato un onore. Il brano dei Firebeatz riprende quello omonimo di Jenny Burton. “Quando lavoriamo, iniziamo sempre esplorando e giocando con dei campioni,” spiega il duo. “E questa volta, abbiamo sentito che con questa traccia avevamo bisogno di mantenere viva l’anima della versione originale. Abbiamo però aggiunto un tocco in più: il groove.”

Sul futuro della scena musicale, poi, il duo olandese riferisce: “Non possiamo prevedere, né seguire l’evoluzione delle tendenze. Ma ad entrambi sembra che il groove stia tornando di moda” Inoltre aggiungono che “per quanto riguarda i giovani talenti, ce ne sono moltissimi.  Potremmo nominarli, ma li stiamo ancora inseguendo per farli firmare con la nostra casa discografica, quindi manterremo il segreto”. 

Infine, ricordano l’effetto che il coronavirus ha avuto su di loro, sia a livello professionale che personale. “Sinceramente, non ha avuto nessuna conseguenza su di noi. E, anche se è una situazione molto strana, siamo grati di poter passare un po’ di tempo con le nostre famiglie. A livello professionale poi continuiamo ad essere molto creativi. Abbiamo anche iniziato un nuovo progetto, Firebeatz Homeschool Sessions, in cui insegniamo ai giovani talenti a sviluppare le loro capacità nella produzione musicale. Allo stesso tempo, questa è un ottima opportunità per noi per fare scouting”. 

Cover Pic: Pixabay