Due uomini di Amsterdam sono stati arrestati dai Marechaussee, la polizia militare, perchè sospettati di traffico di esseri umani. Avrebbero favorito l’immigrazione irregolare di donne sudamericane per avviarle alla prostituzione. Le donne non permesso di soggiorno, scrive AT5.

La squadra investigativa ha arrestato entrambi i sospetti durante un raid nella loro casa ad Amsterdam e scoperto nell’abitazione altre donne senza permesso di soggiorno. Nell’abitazione sono stati sequestrati denaro e beni vari.

I sospetti sono stati arrestati e verranno portati oggi davanti al giudice istruttore ad Arnhem. L’indagine è coordinata dal pubblico ministero del Gelderland perchè le attività criminali, all’inizio, venivano svolte presso un hotel di Apeldoorn.