Il proprietario del caffè Kadoelen, ad Amsterdam noord, deve annullare le attività di demolizione dell’edificio perchè non ha ricevuto un permesso di demolizione dal distretto di Noord e perché il caffè Kadoelen è un immobile protetto, quindi deve rimanere come è. Sull’edificio, un antico cafè, pende una richiesta di iscrizione nel registro degli edifici monumentali.

Il proprietario, la scorsa settimana, aveva vandalizzato la sua proprietà, occupata pochi giorni prima, dopo uno sgombero lampo.

Lo stadsdeel informerà il proprietario questa settimana per raccomandata dell’obbligo di ristrutturare l’edificio mentre proseguono le discussioni sulla destinazione futura dell’immobile.

Il proprietario vorrebbe convertirlo in un immobile residenziale mentre la maggioranza dei residenti sembra essere favorevole al fatto che rimanga un ristorante/cafè. Durante una riunione della commissione distrettuale, alcuni residenti hanno dichiarato che vorrebbero acquistare la proprietà con crowdfunding per assicurarsi che rimanga un caffè.