L’autostrada A1 all’altezza di Voorst è ancora chiusa a causa delle azioni di protesta degli agricoltori e dell’amianto sversato sull’A7 a Medemblik, dice NOS.

In diverse province, le autostrade sono in partechiuse a causa delle azioni dei boeren che hanno riversato rifiuti e balle di fieno sul manto stradale. La A1 in direzione Apeldoorn è chiusa tra Voorst e lo svincolo di Beekbergen, perché ieri è stato scaricato dell’amianto che deve essere ripulito. La strada rimarrà chiusa almeno fino al pomeriggio, riferisce Rijkswaterstaat.

L’amianto è stato scaricato anche sulla A7 vicino a Medemblik, dice Rijkswaterstaat: le balle di fieno, tra le altre cose, sono state date alle fiamme e l’incendio è stato spento, dopo che è stato trovato l’amianto che ora deve essere ripulito “Non è chiaro quanto amianto sia  e quanto tempo ci vorrà per ripulire”, ha detto un portavoce. La strada tra Abbekerk e Middenmeer è ancora chiusa in direzione di Hoorn.

Tra Groningen e Heerenveen, la A7 di Marum è chiusa e tutto il traffico deve utilizzare la corsia di emergenza. Nel Friesland, gli svincoli della A7 sono chiusi.

Su quella strada vicino a Midwolde a Groningen, è avvenuto un incidente intorno alle 02:45 perché c’erano pneumatici per auto sulla strada, tra le altre cose. Nell’incidente sono rimaste coinvolte diverse auto ma nessuno è rimasto ferito. Un’ora dopo, un incidente è avvenuto vicino a Frieschepalen.

La polizia avverte le persone nel nord dei Paesi Bassi che devono ancora mettersi in viaggio di prestare attenzione a nuove proteste. “I rifiuti possono essere scaricati improvvisamente in qualsiasi luogo e questo può portare a situazioni molto pericolose”.

Nella notte, balle di fieno in fiamme in diversi luoghi