L’ufficio Actiris di Bruxelles annuncia che la disoccupazione sta nuovamente aumentando, dopo 65 mesi consecutivi di declino.

Alla fine di aprile, Bruxelles aveva 87.271 persone in cerca di lavoro, con un tasso di disoccupazione del 15,5%. Questo rappresenta un aumento dello 0,4%  (340 persone) rispetto ad aprile 2019.

Quasi il 10% dei disoccupati a Bruxelles sono giovani. Con 8.418 persone sotto i 25 anni in cerca di lavoro, Bruxelles ha un tasso di disoccupazione giovanile del 23%. Sono 354 giovani in più in cerca di lavoro rispetto ad un anno fa. E questi rappresentano un aumento del 4,4%.

La crisi del Coronavirus si fa sentire anche nelle offerte di lavoro. Actiris ha registrato 1.677 posti di lavoro vacanti nel mese di aprile. Questo rappresenta un calo del 44,3% rispetto ad aprile 2019, ed è quasi il doppio rispetto al 24,1% della seconda metà di marzo.

 

Cover Pic: Image by Michal Jarmoluk from Pixabay