Il governo ha accettato di adattare i suoi piani abitativi per il 2021 in cambio del sostegno dei partiti di opposizione ad altri provvedimenti. GroenLinks e PvdA hanno ottenuto che gli aumenti degli affitti nel settore libero siano limitati all’inflazione più l’1%. 450 milioni di euro saranno erogati per rendere i quartieri più vivibili e sostenibili e le persone single avranno un accesso più facile agli alloggi popolari, dice Trouw.

I ministri Kasja Ollongren degli affari interni e Wopke Hoekstra  hanno stipulato questi accordi con il leader del PvdA Lodewijk Asscher e il leader di GroenLinks Jesse Klaver, in cambio del sostegno dei loro partiti sui piani abitativi della coalizione che al senato non ha maggioranza.

I partiti di sinistra hanno insistito che il previsto aumento dell’affitto nel settore libero del 2,5% più l’inflazione venisse ridotto. Inoltre, hanno chiesto investimenti nei quartieri difficili e e riduzione dei limiti di reddito per l’accesso alle case popolari.

I ministri hanno accettato queste richieste.