The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Aumentano i costi e i tempi di realizzazione per il tunnel a Zuid



CoverPic | Author: Mauritsvink | Source: Wikipedia | License: published domain

I lavori per il tunnel nella sezione meridionale del Ring di Amsterdam e per l’ampliamento della stazione ferroviaria di Zuid andranno avanti, ma la gara d’appalto dovrà ripartire da zero. I costi aumenteranno e ci vorrà molto più tempo per completarla, ha ammesso la ministra dei trasporti Cora van Nieuwenhuizen ai deputati, come riporta NOS.

Sybilla Dekker, ex ministra per la casa, la pianificazione spaziale e l’ambiente, è stata interpellata sui costi, i problemi tecnici e i ritardi dell’imponente progetto di ingegneria civile. Dekker ha suggerito di suddividere il progetto in lotti più piccoli e di indire una gara d’appalto individuale. “Non agire non è un’opzione”, ha specificato. Secondo le nuove stime, il costo aggiuntivo potrebbe essere compreso tra 700 milioni e 1 miliardo di euro e la data di completamento posticipata al 2036.

L’anno scorso le imprese di costruzione incaricate di realizzare il progetto hanno dichiarato che il contratto originale di 1 miliardo di euro non è sufficiente per eseguire il lavoro e che i ritardi si protrarranno fino a cinque anni dopo la scadenza originale del 2028.

La scorsa estate alcuni esperti di ingegneria civile avevano sollevato dubbi sulla necessità di interrare parte della A10, affermando che i piani della città di vietare tutte le auto, tranne quelle elettriche, renderebbero l’opera inutile dal punto di vista ambientale.

Altri insistono sul fatto si potrebbero spendere meglio i fondi per sviluppare una nuova circonvallazione, più lontana dal centro della città. Un consorzio composto dal gruppo olandese Heijmans, Fluor degli Stati Uniti e Hochtief della Germania si è aggiudicato il contratto preliminare per il progetto nel 2017.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!