Il primo ministro dimissionario Mark Rutte avverte la popolazione di non camminare sul ghiaccio sottile: durante la conferenza stampa settimanale dopo il Consiglio dei ministri, il primo ministro ha risposto alla domanda su “gare di pattinaggio” possibili, vista l’ondata straordinaria di gelo che a breve porterà sui Paesi Bassi una delle più copiose nevicate degli ultimi anni.

“Vorrei permettere a tutti tutto, ma non è possibile. Non possiamo fare pattinate di gruppo in questo momento. Puoi andare con qualcun altro ma fallo con attenzione, mantieni le distanze e per favore non cadere, perché se finisci in ospedale, lì la situazione è già tesa.

Il Consiglio dei Ministri non ha discusso misure aggiuntive a causa delle condizioni meteorologiche, dice Joop.

Nu.nl riferisce che, a differenza degli anni precedenti, Staatsbosbeheer non darà consigli su luoghi dove pattinare, andare con slitte oppure praticare sci di fondo perché questo causererebbe troppi spostamenti. “Il consiglio di Staatsbosbeheer e Natuurmonumenten è quindi: resta il più possibile nel tuo ambiente”.