Nessun attentato pianificato contro l’Eftelingen. La notizia di una giovane donna olandese convertita all’Islam e pronta a colpire il parco dei divertimenti nel sud dell’Olanda è stata diffusa dal quotidiano locale BN DeStem, e ripresa anche da noi. Tuttavia, l’ufficio del pubblico ministero ha smentito la circostanza: nel corso dell’indagine l’Eftelingen non sarebbe mai stato menzionato.

In un comunicato stampa pubblicato in serata, è stata si confermata l’indagine a carico della giovane ma nessun riferimento a possibili pericoli all’interno del parco giochi sarebbe mai emerso