NL

NL

Attentato ad ATM in Germania, due olandesi in manette

Due persone sospettate di un attentato ad un ATM in Germania sono state arrestate a Weert (Limburgo), nelle prime ore di lunedì mattina. La polizia ha dichiarato che nell’auto usata dai sospettati è stato trovato un esplosivo. Quest’ultimo è già stato smaltito in modo sicuro dal dipartimento di distruzione controllata di materiali esplosivi della polizia.

L’attentato all’ATM è avvenuto a Schwelm, in Germania. Le autorità tedesche hanno subito informato quelle olandesi, poiché l’auto dei sospettati era stata vista dirigersi verso la frontiera. La polizia olandese ha quindi individuato l’auto, e ha poi iniziato l’inseguimento.

Secono la polizia, l’auto è stata fermata a Roermondseweg, quando si è schiantata contro il cancello di una casa. I sospettati sarebbero poi usciti dal veicolo e avrebbero tentato di far perdere le tracce. Due di questi sono stati arrestati, ma una terza persona è ancora a piede libero.

Roermondseweg è attualmente chiusa per le indagini della polizia.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli