Cordoglio dalla politica olandese per la strage di Nizza. Il premier Mark Rutte, ha commentato dalla Mongolia, dove è in viaggio per un summit, i tragici eventi della scorsa notte: “E’ terribile dover assistere di nuovo ad immagini simili”, ha detto il premier ” decine di vittime innocenti colpite da questo atto barbaro”. Si unisce anche il re Willem-Alexander, che dall’account Facebook della casa reale scrive: “La Francia è stata colpita con durezza nel giorno della sua festa nazionale. Esprimiamo vicinanza a coloro che stanno piangendo le vittime”.

Messaggi di vicinanza al popolo francese da parte di tutte le formazioni politiche:

Barbaarse terreuraanslag tijdens Franse nationale feestdag in Nice. Mijn gedachten zijn bij de slachtoffers en nabestaanden.

Fuori dal coro Geert Wilders, che in inglese si scaglia contro l’islam: