Attentati di Parigi, condanne dalle comunità musulmane d’Olanda

Diverse organizzazioni che rappresentano le comunità musulmane olandesi hanno duramente condannato gli attacchi avvenuti in nottata a Parigi. “Codardi, barbari e inumani”, queste le parole usate dalla Contactorgaan Moslims en Overheid (CMO), l’unione di 380 moschee nei Paesi Bassi che gestisce i rapporti ufficiali con il governo olandese.

 

Dello stesso avviso il Consiglio delle Moschee Marocchine olandesi (RMMN) che si è detto scioccato dagli attentati nella Capitale francese. “Le nostre preghiere vanno alle vittime e alle loro famiglie”, dicono dal RMMN, sottolineando che “l’Islam condanna l’omicidio come un attacco a tutta l’umanità”. I portavoce delle comunità musulmane olandesi annunciano infine che continueranno a lavorare con “tutti gli Europei” per combattere terrorismo ed estremismo. Parole molto da diverse da chi, in un momento così delicato, non esita a gettare benzina sul fuoco della xenofobia.  

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli