NL

NL

Attacco con esplosivo a Rotterdam Oude Noorden, ritorsione per omicidio in Marocco

Una casa nel quartiere Oude Noorden di Rotterdam, appartenente a un giovane di origine marocchina, è stata oggetto venerdi di un attacco con esplosivo. Secondo i vicini, l’uomo era stato già arrestato per spaccio di droga e la sua abitazione era usata per consumare stupefacenti.

L’attacco sembra essere collegato a un omicidio avvenuto all’inizio della settimana scorsa nella città marocchina di Al Hoceima, dove è stato accoltellato un giovane di 25 anni, originario di Rotterdam e appartenente alla stessa famiglia del sospetto attentatore alla casa. Avrebbero discusso per questioni di soldi.

La polizia di Rotterdam non è coinvolta nelle indagini sulla vicenda, mentre i familiari delle vittime ricevono assistenza dalle autorità olandesi.

Sui social circolano i nomi sia della vittima che dell’autore dell’omicidio, ma questi messaggi sono difficili da verificare. Il ministero degli esteri conferma che un olandese è morto, ma non fa il suo nome per motivi di privacy.

La vittima dell’accoltellamento sarebbe Hicham K. mente Soufiane B. è citato come l’autore. Soufiane, suo padre Hassan e il cugino Mohamed sarebbero fuggiti dopo l’accoltellamento.  

L’avvocato Weski conferma che Soufiane B. è stata più volte in tribunale negli ultimi anni per traffico di eroina e cocaina. “Ma mai per crimini di sangue. Non lo conosco come persona violenta. Non è stato mai condannato in via definitiva. Due cause contro di lui sono ancora pendenti, in appello”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli