BE

BE

Attacchi con “bombe” d’artificio a Maasmechelen e Brasschaat, identificati sospetti

Esiste un collegamento tra i due attentati con bombe pirotecniche a Maasmechelen e l’attentato dello scorso fine settimana a Brasschaat, dice VRT. Sono state effettuate tre perquisizioni domiciliari a Lanaken, Maasmechelen e Dilsen-Stokkem e i sospetti di tutti e tre gli attacchi sono stati identificati. Coinvolti anche due minorenni.

La settimana scorsa, Maasmechelen è stata colpita da due attacchi con bombe pirotecniche: la prima esplosione è avvenuta a De Duif a Mechelen-aan-de-Maas e la seconda in un edificio abitato a Eisden-Tuinwijk, dice VRT. 

“Attraverso un’intensa cooperazione tra la polizia di Lanaken-Maasmechelen e la polizia giudiziaria federale del Limburgo e di Anversa, è stato possibile identificare i sospettati di tutti e tre gli attacchi”, dice la polizia al portale fiammingo.

Le indagini sono ancora in corso e la polizia sottolinea che non si possono escludere ulteriori arresti.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli